Pubblicato da: occhineri82 | giugno 2, 2006

“E’ strano tornare senza sapere quando partire,vero? Buffo..la maggior parte delle persone ha la paura opposta.”

Si.
E’ strano.
 
Ieri, il viaggio di ritorno è stato strano.
Un qualcosa allo stomaco, un groppo alla gola, quasi.
Per non parlare del momento in cui ho dovuto rendere le chiavi della mia camera 12mq.
 
Arrivo in stazione a Torino; cielo plumbeo, quel plumbeo che solo Torino conosce davvero bene.
E con tanta stanchezza, non vedevo altro che me,come in un film, o ina serie di foto, il 31 agosto 2005: in quella stessa stazione, con due valige piene zeppe, un pacco di torcetti biellesi da portare alla ragazza che, conosciuta su internet ( quasi per caso), mi avrebbe ospitata una notte e con una paura assurda..il viaggio della speranza, quello.
Emozioni buttate di getto sul mio "diario di bordo", un quaderno che gira sempre con me, ogni volta che mi sposto..mio fratello…mi ha insegnato anche questo.
 
Messaggio, esprimo il mio straniamento all’unica persona che mi può capire…e il suo messaggio mi ha fatto addentrare ancora di più nei miei pensieri.
 
Si, è strano.
 
Tornare, provare questo senso di non-appartenenza, ma sapere che ci devi rimanere o, meglio, non sapere quando e dove potrai ripartire.
 
Buffo, si.
Perchè sottolinea sempre di più la mia teoria della "mosca bianca"…l’altro giorno, parlando con Monica, le ho detto che, più passano i giorni, e più mi sento così…una mosca bianca fra un mondo di mosche nere..e non è perchè ho gli occhiali bianchi!!!
 
Ma forse, questi discorsi, sono normali adesso…adesso aspetto con ansia l’estate, il mare, la pelle nera, l’odore della salsedine addosso, il ronzio della mia Vespa Gilda, il profumo della libertà estiva, i falò, le serate passate in spiaggia…e dopo, solo dopo, si penserà..se un’altro anno in Francia, se la partenza per Londra, se Torino.
Non lo so.
 
Confusione…confusione post-9mesi…che non sono i classici nove mesi del parto!!
 
…sono in pieno delirio…
Babi
Annunci

Responses

  1. patata, hai aperto il tuo post con un mio messaggio!!! mi stai facendo rivivere tante dii quelle emozioni ormai così lontane…
    ora la sfida è quella di cercare di adattarsi senza sembrare supponente. il ke può sembrare una stronzata, ma mentre tu sei cambiata, il resto del tuo mondo "di prima" è rimasto lì dov\’era e nn mi stupirei se ti stesse stretto…fidanzato, amici, famiglia, si vede tutto con okki diversi.
    Ogni volta in cui ti sembrerà di nn avere nulla a ke fare con ciò ke ti circonda, pensa ke ci sarà un\’altra partenza, un\’altra sfida, un altro volo…
    bhè sarò egoista ma io ora son contenta di averti a qualke km di distanza in meno e nn vedo l\’ora di abbracciarti, manca così poco!
    Ape

  2. ciao!!sono la sorella della manu…bazzicando sul suo blog ho trovato il tuo spaces….vale


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: