Pubblicato da: occhineri82 | giugno 24, 2006

I miei francobolli.

Caldo appiccicoso.
Di quell’appiccicoso che appiccica anche i pensieri.
 
Proprio quei pensieri che generalmente si fa il possibile per mandarli via, per allontanarli.
Eppure me li trovo attaccati in testa, proprio come un francobollo su una busta…
 
Questa settimana è stata una settimana di fuoco…l’ultimo esame francese, il pc, le troppo numerose ( ed accese) discussioni con mamma&papà, i sensi di colpa, la notizia per il prossimo anno in Francia, la paura, il fascino/tentazione, anche se la paura ha superato tutto. Il senso di colpa, lacrime, la ricerca per la tesi, le pressioni per la tesi, la paura di partire per il mare e di non farcela a fare tutto, persone che decidono di non farsi più sentire, persone che si frequentano con altre persone, persone che piangono e che stanno male ed io che mi sento nel mezzo, colpita, come da una freccia che spacca in due il centro di un bersaglio. Ed oggi, ferite apparentemente chiuse e apparentemente rimarginate, che senza una reale spiegazione si riaprono.
Sarà il nervoso, sarà la rabbia, o la delusione.
Sarà quel che ci pare, ma si sono riaperte.
 
Altro sabato passato fra i miei pensieri. Ora anche quando guido penso..cosa che non mi succedeva prima.
 
 
Voglio uscire dalla mia testa.
 
Aiuto, come si fa?
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: