Pubblicato da: occhineri82 | luglio 1, 2006

Il mio equilibrio precario.

Steso sul filo
di una gloria che non c’è
disincantato, disarmato per aver
perso di vista
perso di vista te stesso

Appeso al grido
di una folla che non c’è
amareggiato disorientato per aver
perso di vista
perso di vista te stesso

Stai vivendo un equilibrio precario

Steso all’ombra
di
una vita che non c’è
rammaricato tormentato
per aver
perso di vista
perso di vista te stesso

Stai vivendo un equilibrio precario

Steso sul filo
di una gloria che non c’è
demotivato insoddisfatto
per aver
perso di vista
perso di vista te stesso

( Carmen Consoli)
 
…male alla testa.
Annunci

Responses

  1. ciao baby!!come va??sembri sempre così giù..
    dai ke estate e bisogna strafare!!!fai un salto sul mio blog..
    bacibaci valy


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: